Arcadia Store a Palermo

A Palermo, in via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 48 (dietro Gioardino Inglese), il mio amico Francesco e la moglie Rosalinda hanno aperto il loro negozio: Arcadia Store, il negozio del fantastico.

Potete trovare fumetti, giochi di carte, giochi di ruolo, giochi da tavolo, wargames con miniature (warhammer) e materiale per diorami, scultura e pittura di modelli.

Si organizzano anche tornei e corsi di pittura.

Annunci

23 thoughts on “Arcadia Store a Palermo

  1. caro amico di arcadia , credo che nella zona nn ci sia niente di nuovo visto che li in zona esiste il teknodrome da molti anni e vari negozi di stessa categoria …..
    penso che il tuo amico abbia fatto una scelta sbagliata , almento poteva guardarsi la zona prima di aprire ……
    gli auguro molta molta fortuna …….
    saluti da teknodrome stesso …..

  2. Anch’io gli auguro molta fortuna.
    Nessuno può impedire ad un altro di aprire un negozio similare nella stessa zona (poi non ne ho visti altri vicino! ), se fossimo nel far-west, uno si recinterebbe la sua proprietà col filo spinato e sparerebbe a vista chi entra o da “fastidio”.
    Poi la concorrenza è sempre positiva per i clienti, che hanno più possibilità di scelta e di decidere quello che gli è più conveniente.
    saluti anche a te.

  3. Non credo proprio che ci siano negozi cosi a Palermo. Arcadia è più incentrato su Warhammer, giochi da tavolo e di ruolo, pochissimo su fumetti e carte. Quale altro negozio esiste cosi a palermo? Che io sappia solamente uno (e dico uno) che tratta solo (e solamente) WH in TUTTA Palermo. Vacci a dare un occhiata e vedrai che è quasi unico nel suo genere.
    Parla inoltre con quelli che hanno partecipato al torneo di WH ieri (vai su GW tilea per leggere i commenti sul forum).

  4. l’apertura di un nuovo negozio è sempre un piacere, specie quando in questo vi si trova una cortesia e un’accoglienza senza pari a Palermo ;
    mi sento quindi di potere semmai augurare buona fortuna a tutti gli altri …

  5. Senza offesa per teknodrome che credevo fosse chiuso da tempo(sapevo che vendeva qualche miniature oltre a fumetti), ma Arcadia è un negozio che tratta a 360° il modellismo.
    Ti insegnano a dipingere, modellare la materia verde, modificare mezzi e tante altre cose, oltre a darti la disponibilità dei loro bellissimi tavoli.

  6. avessi detto unrealm… davide è probabilmente il miglior pittore di palermo, ma teknodrome!!! non c’ho mai neanche speso una lira, arroganti, cari e neanche tanto bravi…
    sono poi d’accordo con enzo, da arcadia ti senti in famiglia. ospitalità, gentilezza e quant’altro!

  7. Ah ah ah ah Tecknodrome Ah ah ah ah ah
    C’è proprio da ridere la miseriaccia! Preferisco un mal di denti continuo, piuttosto che rimettere piede in quel posto. Poi scusa caro Marco, ma mi spieghi cosa hai in comune con Arcadia? I fumetti? Allora perché non te la prendi con la tonnellata di edicole e tutte le altre fumetterie che ci sono a Palermo? Fra l’altro tu ti trovi proprio a due passi (nel senso di 5 o 6 metri)da un altra fumetteria o sbaglio? E te la prendi con quelli di Arcadia che hanno solo uno scaffale di fumetti e poi un negozio (bellissimo, anzi, il più bello in cui sia mai entrato, provare per credere) pieni di tutt’altra roba? Ma hai visto i tavoli che hanno la dentro? Ci sono diorami al livello di quelli che trovi nelle riviste come il Withe Dwarf, davvero bellissimi. Fatti un favore, vacci a dare un occhiata va, magari ti spiegano cosa vuol dire essere negoziante e passi pure un bel pomeriggio in compagnia di gente simpatica e cortese.

  8. Non conosco tecnodrome, ma una cosa è certa: Arcadia è il negozio che aspettavo.
    Se non dovessi andare a scuola e studiare il pomeriggio sarei sempre buttato la dentro.
    Ma per chi è patito di WH basta andare a dare un occhiata sul forum di GW tilea. Caspita, i topic he riguardano i tornei svolti ad arcadia sono pieni zeppi di belle foto, complimenti e gente soddisfatta.
    Come dicevo, mai sentito parlare di Tecnodrome…

  9. Io ci sono andato l’altro ieri.
    Gran bel negozio caspita. Davvero bello, solo al nord italia ho visto negozi più belli, ma solo di un poco) ma nessuno ha i tavoli meravigliosi che hanno loro. Inoltre li sanno scolpire! Non avevo mai conosciuto uno scultore in vita mia, spettacolare davvero. Insomma davvero unbel posto con bella gente, anzi, ancora di più: A
    abbituato a quel porro di negozio di Unrealm (gestito da una persona odiosa, da picchiare, giuro), Arcadia mi pare il paradiso.
    Continuate cosi ragazzi che è un negozio fantastico il vostro!

  10. io nn ho mai detto che arcadia debba chiudere XD , anzi complimenti a loro per aver creato qualcosa del genere ….
    ma ho letto risposte allucinanti …. che io sia caro vi sbagliate nn siete mai entrati nel mio negozio … poi antipatico io 😦 😦 ??? cacchio faccio pure animazione XD XD cmq vorrei conoscere francesco che si schifia tanto di me ( ma baffanculo ) XD XD nn posso essere simpatico a tutti …. cmq l esistenza di alcune realtà le ha portate teknodrome insieme al club del fumetto … e risp. anke a dario quello accanto a me nn passa e conta XD XD (scherzo) realta diverse tutto qui … per me ne possono aprire altri 2000 negozi XD se sono aperto dal 95 un motivo ci sarà saluti a tutti e siete sempre i benvenuti nel mio negozio 😀 😀 …

  11. l’ amico Gorneman è la voce di un vangelo laico, e il commento di Enzo sulla cortesia e la serenità dell’ambiente è un asserto protocollare, cioè un enunciato perfettamente aderente al contesto situazionale. Nell’Italia attuale il richiamo al vecchio west è molto pertinente, penso inoltre che in nell’ Italia berlusconiana, cinica e senza il coraggio delle idee, si è pronti a colpire la gente più capace perchè dà fastidio ai mediocri. Caro Marco, se veramente sei così bravo, reggi la sfida sul piano puramente commerciale e professionale, perchè dalle tue parole traspare paura e fastidio. Scommetto che simpatizzi per quel Berlusconi sedicente liberale e che agisce da anti-liberale, da monopolista della peggior specie. Il monopolista è come un cane che orina per delimitare il suo territorio, scusa la crudezza del paragone ma d’altra parte il tuo Baffanculo non mi è piaciuto affatto.

  12. “l’ amico Gorneman è la voce di un vangelo laico”

    Mi sto ammazzando dalle risate!

    Concordo su tutto quello detto dal signore dell’olimpo.

    Caro Marco, una persona con più attributi credo avrebbe fatto diversamente, sarebbe andata a visitare il nuovo negozio, farsi conoscere e conoscere il rivale, stringere rapporti amichevoli, anche se solo formali, e dimostrarsi superiore, piuttosto che parlare male alle spalle di qualcuno che (credo) non conosce.
    Vedo una pletora di commenti negativi contro di te, possibile che non ci sia un cane disposto a difendere le tue ragioni (secondo me sicuramente deboli) o comunque tirarti fuori da un pantano dove la tua scarsa lungimiranza, mostrata dal tuo primo commenti, ti ha gettato?
    Parrebbe, e non credo solo a me, che i tuoi anni di servizio come commerciante, non abbiano dato i frutti sperati o comunque auspicati…. o forse, hai proprio seminato male, o addirittura non seminato affatto….
    Che il berlusca sia con te (altra panzata di risate….

  13. Ci siamo iscritti a questo blog solo ed unicamente per lui, IL PROPRIETARIO DI TEKNODROME.
    Mai visto negoziante tanto odioso in ogni suo atteggiamento, mai incontrato sguardo più stronzo che ti scruta sin da quando metti piede nel suo negozio, mai udita voce più annoiata e scontrosa in risposta ad una qualsiasi richiesta del cliente.
    Nonostante ciò, siamo stati costretti a volte a tornarci, e in ogni occasione ci ha fatto pentire di aver messo piede in quella specie di magazzino che Lui si ostina a definire “negozio”.
    I prezzi sono perfettamente nella norma, se non superiori in alcuni casi, ma lui continua a fare dei propri prezzi un cavallo da battaglia di cui andare fiero, declamando grintosamente: “Sono aperto dal ’95, un motivo deve pur esserci!”
    E fin qui, potevamo anche starci zitti. Di lui, alla fine, non ce ne fotte proprio niente.
    Abbiamo chiuso un occhio davanti al suo comportamento animalesco, davanti alla sua decisione, di punto in bianco, di far pagare per le partite a carte nel suo negozio, davanti a molto altro ancora… Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso l’abbiamo letta proprio in questa pagina.
    Le sue parole sono ostili nei confronti di Arcadia che, sebbene abbia aperto da poco, già ha avuto un successo di gran lunga maggiore al suo, ma ciò che colpisce di più è quanto Egli sia viscido nel suo secondo intervento. Ride da morire, perchè consapevole delle stronzate che ha detto, gli “XD” dominano tra una parola e l’altra, tanto che viene da chiedersi: CHE CI RIDI, LA MINCHIA? Ora sì che ci sta: XD.

    Noi tutti siamo d’accordo sul fatto che TeknoDrome:
    – O cambia radicalmente modo di fare, di vendere, di parlare (e di sparlare), di pensare e di fissare
    – O CHIUDE.

    In fondo, lo dice anche lui che è aperto dal ’95, e pur di restare sarebbe disposto ad usare anche uno sgabuzzino spacciandolo per negozio.

    Speriamo di non essere stati troppo offensivi.
    In relazione all’argomento trattato, s’intende.

  14. Ragazzi non voglio prendere le parti di nessuno però ricordiamoci che di Marco al Teknodrome c’è ne sono 2, e probabilmente ce la stiamo prendendo cl Marco sbagliato (quello attuale), mentre la maggiorparte degli errori e delle stronzate sono dell’altro Marco (il vecchio proprietario adesso solo fornitore)

  15. L’intervento di Odiamotecknodrome mi pare un po’ esagerato.
    Non vi garba il negozio Tecknodrome? Perfetto, la cosa migliore da fare è non andarci più. Non capisco quando si dice “obbligati ad andarci”. Non esistono più prodotti esclusivi, altri negozi trattano gli stessi articoli. Andate da arcadia, ad esempio (visto che questa parte del blog era dedicata proprio ad Arcadia). Io ci sono andato l’altro ieri. Persone gentilissime, negozio quasi di lusso per Palermo. Poi disponibilità assoluta (mi pare siano aperti pure la domenica). volevo organizzare un piccolo torneo di Magic, ho ricevuto da loro incoraggiamenti e supporto a farlo nel loro negozio. Fra l’altro mi pare che non sia una cortesia artificiosa la loro, persone simpatiche di natura (almeno a prima vista paiono cosi, e la prima impressione fa la differenza). Io ero abituato a quel cretino del proprietario di Urealm (che è forse il negozio più simile a palermo ad arcadia), non c’è paragone, Arcadia spazza via tutti i negozi mai esistiti a palermo, quindi hanno il mio totale (se pure piccolo) supporto. Vi immaginate che da Unrealm eri costretto a pagare se volevi vedere delle persone giocare?! Ora che invece ha aperto Arcadia ha abbassato la cresta, ma per me può anche chiudere domani, chi ne sentirà la mancanza? Quindi, in conclusione, volete togliervi dai piedi i negozianti incompetenti, maleducati, che maltrattano voi e i vostri hobby? Penalizzateli abbandonandoli e cercate invece di premiare chi come Arcadia fa bene il proprio lavoro.

  16. Ho letto con grande attenzione (e mi sono divertito molto).
    Allora, Arcadia è il negozio che ci voleva per i prodotti GW, tanto che, credo, sia stata la GW stessa a volerli li 🙂
    Se infatti tutto fosse continuato cosi com’era, ovvero con l’hobby GW nella nulla facenti mani di Unrealm, allora sarebbe morto anche quel poco che c’era ancora. I ragazzi di Arcadia hanno tirato fuori, in 7 mesi di apertura, una ventina di tornei, eventi a tema, corsi di pittura, partite introduttive e so che adesso preparano una campagna. Unrealm ste cose non le hamai fatte (in 10 anni avrà fatto 5 o 6 tornei). non ti permette neanche di giocare in negozio chiedendoti di accumulare punti sulla sua inutile scheda del veterano per una singola partita e cacciandoti se ci stai troppo a giocare. Quindi, non fate neanche il confronto fra unrealm e arcadia, c’è troppa distanza, a favore del secondo.

  17. scusate una cosa che non c’entra nulla: Dato che ho iniziato da pochissimo warhammer fantasy e ancora ho molti dubbi su delle regoel non è che qualche gentil signore è disposto a darmi una mano? Ovviamente senza impegno sia chiaro, il mio indirizzo msn è livetowin86@hotmail.it grazie

  18. Passa o chiama quelli di arcadia, sono disponibilissimi a proposito

  19. Definire “cretino” il proprietario di Unrealm significa elevarlo a vette insperate, io ne ho conosciuta di gente stupida e presuntuosa, ma mai questi livelli…..

  20. grazie wolverine per le difese ricevute …
    cmq ragazzi miei mi spiace delle cose lette in questo blog ma ahimè il mio magazzino nel 2011 sarà ancora aperto , mentre il resto delle vostre realtà chiuso 😦 … mi spiace per la loro chiusura …
    ma veramente vorrei conoscere le persone che continuano a dire che marco nonnato sia amtipatico e maleducato con la gente ….
    cortesemente siano pregati a dirmelo davanti magari al bar per un caffè ….
    con questo vi auguro un buon 2011

  21. ragazzi il negozio arcadia ha chiuso e non vedo segni di riapertura..rimane solo unrealm o ci sono altri negozi specializzati x le miniature warhammer ecc? perchè anche io con unrealm non mi trovo benissimo..o comunque c’è qualcuno che ha voglia di fare delle partite(cosa che ancora non mi è capitata..) così da utilizzare finalmente il mio esercito? =) oltre rispondere qua se volete il mio indirizzo è dnadani@hotmail.it

  22. Ogni volta che passo in via Generale dalla Chiesa penso ad Arcadia e in generale all’ormai morente Games Workshop.
    Che tristezza ragazzi ;____;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...