Turisti per Sado(maso)

Ma le persone che praticano il sadomaso, quando sono in vacanza e subiscono dei disagi, fanno reclamo?

Comunque da oggi sanno con certezza a chi rivolgersi :

Vi saluto dicendo: “No MichelaTour ? Ahia, Ahia, Ahia”.

Annunci

Fiiihiu,Fallo!

Lippi: “Gay nel calcio? Mai visti. Ma non avrei problemi a convocarli” [fonte]

Secondo me, non è una buona idea: si perderebbe troppo tempo sui falli.

Ahifon

Sottotitolo: “Ma ‘ndo vai se l’aifon non ce l’hai”

Sapete che oggi è uscito l’Iphone.

Ne parlavano due pensionati seduti su una panchina all’ombra di un albero: dicevano che appena prendono la prossima pensione se lo vanno a comprare. Non è che lo hanno scambiato per l’amplifon?

Appello per persona scomparsa

Ieri sera attorno alle 23.15 è scomparso a Oberwaltersdorf, in Austria, un uomo di 45 anni, fisico atletico, capelli ricci brizzolati e pizzetto, di nome Donadoni Roberto, di professione allenatore di calcio.

Testimoni dicono di averlo visto per l’ultima volta, mentre si accaniva a calci e pugni su un furgoncino posteggiato fuori dallo stadio.

Chiunque abbia informazioni è pregato di farcele avere.

La sua scomparsa sta tenendo in preoccupazione un’intera nazione.

Per una politica della sicurezza (informatica).

Gira sulle reti p2p un archivio che dicono sia riconducibile al neo-presidente dell’ARS (Assemblea Regionale Siciliana), Raffaele Lombardo, che contiene dati e curriculum di persone che chiedono favori e raccomandazioni.

Non mi voglio soffermare sul fatto che questo archivio possa o non possa appartenere a Lombardo, a qualcuno a lui vicino o sul fatto che possa essere una montatura.

Invece mi voglio soffermare su quanto questo sia un esempio di come l’informatica e le telecomunicazioni vengano sempre più usate nella gestione delle relazioni umane, anche quelle “di potere”, e di come la gente non abbia  consapevolezza sul fatto che le enormi potenzialità offerte da questi mezzi possano  arrecarci danno se non usate attentamente.

Così come il propietario della cartella, ignorante del fatto che il materiale, piuttosto scottante ( e anche “puzzolente”, se così si può dire) potesse finire su internet a disposizione di tutti (soprattutto di coloro i quali hanno i loro nomi scritti in quei file, che ora possono controllare se la loro richiesta è stata soddisfatta o no) senza un’adeguata protezione, sono migliaia le persone che per noncuranza, disattenzione o ignoranza, si lasciano sfuggire informazioni preziosissime su internet, diventando spesso facile preda dei criminali informatici.

Voglia di leggerezza

Roberto Calderoli, diventato da pochi giorni “ministro per la semplificazione legislativa”, ha detto di essersi preparato a svolgere il compito che gli è stato affidato studiando accuratamente il codice di Hammurabi.

Poi ha detto che nonostante questo Hammurabi fosse un negro musulmano terrorista amico di Saddam, sapeva il fatto suo.

Once you pope, you can’t stop

In questi giorni Papa Benedetto XVI si trova in visita negli USA, dove ha parlato del fatto che la pena di morte è contraria ai principi cristiani, emh ..no, di questo non ha parlato…., scusate.

Ha parlato del fatto che la guerra porta solo distruzione e morte e che i potenti della Terra dovrebbero impegnarsi per evitarle, no…, questo no….., mi pare di no…..

Ah, ha chiesto scusa per i preti pedofili, un pò in ritardo, ma spero abbiano apprezzato il gesto.