Installare Miui per Sony Xperia V LT25i

In questo periodo sto usando un port della MIUI sul mio Xperia V.

MIUI è un fork di android altamente modificato, il cui sviluppo è gestito dalla Xiaomi, azienda cinese che produce anche una linea di smartphone equipaggiati con questo sistema e nell’ultimo periodo diventata famosa per aver strappato Hugo Barra a Google.

Nonostante il sistema non sia open (android ha una essenzialmente una licenza di tipo BSD che consente di non divulgare il codice delle modifiche), una vasta comunità si impegna nel port di questo firmware su vari dispositivi.

Rimmer1966 ha effettuato il port per Xperia T LT30p della miui v5.

Xperia T e Xperia V hanno una base hardware pressochè uguale: le uniche differenze sono le dimensioni dello schermo e il supporto LTE da parte del V.

Quindi per poter utilizzare la rom occorre una patch scaricabile qui.(grazie a tangjun269)

I passi da seguire sono i seguenti.

  1. Scaricare l’ultima versione della rom da qui.
  2. Aprire l’archivio (non occorre scompattarlo) e cancellare il file boot.img.
  3. spostare gli archivi della rom e e della patch sul dispositivo.
  4. Avviare il dispositivo in recovery (Il dispositivo deve essere già rootato e con recovery installata, non occorre lo sblocco del bootloader)
  5. Effettuare un Factory/data reset
  6. Flash della rom
  7. Flash della patch
  8. Riavvio

Rispondete secondo le vostre esigenze alle domande che vi postera l’installer all’avvio e iniziate a scoprire questo nuovo firmware per il vostro smartphone.

Annunci

CyanogenMod 6.1.0 RC1 per Dream

Ho installato la ROM CyanogenMod 6.1.0 RC1 sul mio Dream e devo dire che va abbastanza bene.

Non ho fatto il wipe completo (penso che all’uscita della stabile lo farò), ho solo fatto il flash dei due file zip: prima il file con la rom e poi le gapps.

How-To: Firmware Routertech 2.8 su D-link DSL-5x4T/G6x4T

Questa guida consente di sostituire il firmware originale D-link con quello sviluppato dal progetto Routertech, ormai giunto alla versione 2.8, che potete scaricare da qui, dopo esservi registrati.

ATTENZIONE: il modem/router deve essere collegato via interfaccia ethernet al pc, mai effettuare questo tipo di operazioni via wireless, perchè se il segnale cade, potrebbero sorgere dei problemi anche gravi. Vi consiglio di staccare anche il cavo telefonico dal modem/router.

Prima di procedere occorre procurarsi i seguenti software:

Router Upgrade Checker (RUC) che potete trovare qui (per info sull’avvio e l’uso leggete il mio precedente how-to: “How-To:installare firmware Routertech 2.5 su Roper roadsl2p-WG”.

Ciclamab che potete trovare qui.

Installate ciclamab.

Impostate la scheda di rete affinchè abbia un indirizzo IP fisso seguendo le istruzioni presenti qui.

Resettate il router alle impostazioni di default (tramite interfaccia web o il pulsante reset).

Disattivate eventuali software per la sicurezza (antivirus,firewall etc), perchè potrebbero dare problemi. Continua a leggere

Nuovo Modem/Router: D-Link DSL-G624T

Finalmente è arrivato il modem/router suddetto (l’ho preso sulla baia) e mi sono sbarazzato del modem di telecom, che non mi era molto simpatico (sarà il colore bianco?!, nah, è che è na schif….).

Per capire di cosa sto parlando, leggere qui.

Appena arrivato, ho fatto tabula rasa del  firmware originale ed installato il Routertech 2.5, appositamente moddato da Darkwolf per la famiglia di modem/router D-link DSL-5x4T/6x4T.

Il firmware lo potete scaricare da qui.

Prossimamente conto di fare un How-To per spiegare la procedura per l’upgrade (si fa in maniera diversa del Roper)

EDIT: su consiglio di Darkwolf, ho aggiornato alla versione Routertech 2.7 “originale”